• Il nostro store
Cremant D'Alsace Blanc
  • Cremant D'Alsace Blanc

Cremant D'Alsace Blanc

0441
Valutazione 

Lanciata nel 2005, la conversione alla viticoltura biologica è stata realizzata tre anni dopo con la certificazione ECOCERT con l'annata 2008. Dal 2012, le specifiche includono anche le operazioni di cantina in modo che ora è possibile parlare di vini biologici.

  • Security policy (edit with Customer reassurance module) Security policy (edit with Customer reassurance module)
  • Delivery policy (edit with Customer reassurance module) Delivery policy (edit with Customer reassurance module)
  • Return policy (edit with Customer reassurance module) Return policy (edit with Customer reassurance module)
Descrizione

Dettagli del prodotto
0441

Scheda tecnica

Zona di produzione
Ribeauvillé - Alsazia
Denominazione
AOC Alsace
Annata
Senza Annata
Vitigni
Pinot Bianco, Pinot Auxerrois, Chardonnay, Pinot nero.
Alcol
13,0% vol.
Formato
0,75 L
Vini Bio
Bollicina Bianca
Vinificazione
Non viene effettuata la fermentazione malolattica per mantenere integra la struttura del vino, la finezza ed un buon potenziale di invecchiamento.
Consumo ideale
Da 2016 a 2022
Temperatura di servizio
Temperatura tra 6/8°C
Abbinamenti
Ideale come aperitivo, ma può essere servito a tutto pasto.
Giudizio di Maison del Vino
89/100
Tipologia
Bollicine
Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi la tua recensione

Cremant D'Alsace Blanc

Cremant D'Alsace Blanc

Lanciata nel 2005, la conversione alla viticoltura biologica è stata realizzata tre anni dopo con la certificazione ECOCERT con l'annata 2008. Dal 2012, le specifiche includono anche le operazioni di cantina in modo che ora è possibile parlare di vini biologici.

Scrivi la tua recensione
16 altri prodotti della stessa categoria:

Riferimento: 1282

Marca: Domaine Gayda

Villa Mon Rêve Rouge 2013

Recensioni: 0

"Villa Mon Rêve" prende il nome da un piccolo cottage in pietra situato all'interno dei vigneti a La Livinière. La storia è iniziata molti anni fa, quando il precedente proprietario ha costruito la casa per la moglie malata in modo da poter spendere ciò che pensavano fossero gi ultimi anni in questo ambiente idilliaco, circondato da splendidi vigneti.

Riferimento: 1093

Marca: Az. Agr. Fratelli Cigliuti

Barbaresco Serraboella 2013

Recensioni: 0

Serraboella rappresenta uno dei Cru dell'azienda. I Cru sono aree particolarmente vocate alla produzione di vini di alta qualità grazie alle caratteristiche del terreno, esposizione, microclima e altre piccole particolarità che unite alle precedenti permettono alle uve di maturare al meglio e quindi dare vita poi a grandi vini.

Riferimento: 1198

Marca: Château de Lascaux

Garrigue Rosè 2016

Recensioni: 0

Nell'estremo nord della denominazione della Linguadoca, ai piedi dell’altopiano Cévennes, Château de Lascaux si estende su 45 ettari rubati dal loro ambiente naturale. Il clima è caratterizzato da influenze continentali e l’uvaggio maggiormente coltivato e il Sirah.

Riferimento: 1353

Marca: Vall Llach

Porrera Vi de Vila de Vall Llach 2014

Recensioni: 0

Cariñena e Garnacha formano un blend rosso molto popolare di vino rosso nella Francia meridionale e nella Spagna nordorientale (in particolare in Catalogna). Le due uve coinvolte - Cariñena e Garnacha (conosciute rispettivamente come Carignan e Grenache in Francia) - sono molto tradizionali in questa parte dell'Europa.

Riferimento: 1367

Marca: Az. Vinicola Maso Thaler

Chardonnay 2014

Recensioni: 0

I vigneti, orientati in direzione Sud, Sud-Ovest, sono solo a Guyot – “spalliera”. La raccolta delle uve viene fatta esclusivamente a mano e, come negli altri vigneti, non vengono utilizzati prodotti per il diserbo.

Riferimento: 0017

Marca: Cascina Ballarin

Barolo "Bricco Rocca" 2010

Recensioni: 0

Il vigneto Bricco Rocca è una delle sotto-denominazioni della zona del Barolo presenti nel comune di La Morra. Per Bricco si intende la parte più alta di una collina. Per Rocca si intende il nome della borgata che si trova ai piedi della collina e che ha dato il nome alla stessa.

Riferimento: 0444

Marca: Grands Vins d'’Alsace Louis Sipp

Hagenau 2014

Recensioni: 0

Su una roccia costituita da marne e conglomerato argilloso, si sviluppa il suolo sabbioso, limoso ed argilloso dove vengono coltivati i vitigni dell'hagenau. La roccia sottostante evita il percolamento delle acque, che restano disponibili per le viti. Nasce dall'assemblaggio di 4 vitigni; le diverse varietà donano a questo vino una grande espressività

Riferimento: 1201

Marca: Château de Lascaux

Les Nobles Pierres Rouge 2011

Recensioni: 0

Nell'estremo nord della denominazione della Linguadoca, ai piedi dell’altopiano Cévennes, Château de Lascaux si estende su 45 ettari rubati dal loro ambiente naturale. Il clima è caratterizzato da influenze continentali e l’uvaggio maggiormente coltivato e il Sirah.

Seguici su Facebook